Halloween: origine, leggenda e significato della parola

E’ certo che l’esportazione di questa festa ne abbia fatto perdere il significato e l’essenza, sta di fatto che sia in America che in Europa la notte di Halloween viene rivisitata come la “notte delle streghe e dei fantasmi“. Una sorta di party celebrativo per creature, esseri soprannaturali e diabolici, mostri e folletti.

Leggenda indiscussa è sicuramente quella che riguarda Jack O’Lantern, spiritello burlone che da due millenni, la notte di H. appare vagando sulla terra illuminando la strada con una candela ricevuta in dono dal diavolo. Jack, per evitare che la fiamma possa spegnersi, mette la candela dentro una zucca vuota… Divenuta il simbolo di Halloween in tutto il mondo.

La leggenda irlandese narra che: durante una notte di Halloween Jack O’Lantern, noto giocatore d’azzardo e bevitore, invitò il Diavolo a bere casa sua. Dopo la bevuta i due uscirono nella notte e Jack (sempre in cerca di scommesse) beffardamente sfidò il diavolo ad arrampicarsi su un albero.

Il Diavolo, sorridendo, accettò la sfida e salì sull’albero con molta facilità ma Jack incise una croce sulla corteccia bloccando con il simbolo sacro la discesa del demone. Propose all’intrappolato un patto: il diavolo doveva promettere di non tentare mai più Jack con vizi e stravizi.

Il Diavolo ovviamente accettò. Anni dopo Jack morì, le porte del Paradiso gli furono negate a causa delle malefatte terrene, si diresse allora verso l’inferno, ma trovò il Diavolo che per vendicarsi ne impedì l’accesso.

Lo cacciò dagl’inferi e lo condannò a vagare senza tregua per l’eternità, diede lui un tizzone ardente per illuminare il cammino nell’oscurità. Jack mise il tizzone in una rapa (o cipolla) svuotata per mantenerlo acceso e prese a vagare senza meta. Così, ad Halloween, quando le porte dell’Oltretomba si aprono, Jack torna a passeggiare in questo mondo con la sua brace ardente.

Agli inizi del secolo ci fu una grande la carestia in Irlanda e molti per necessità si trasferirono in America portando le antiche tradizioni celtiche. In America per festeggiare il loro Samhain cominciarono ad utilizzare le zucche più adatte essere intagliate rispetto alle cipolle.

Ecco come è nata la tradizione della Zucca di Halloween o Jack O’ Lantern!

Vuoi saperne di più? Scopri i nostri corsi
Articoli correlati
Menu