Come mantenere pulita la nostra Aura

Come pulire e purificare la nostra aura

Cos’è l’Aura e come mantenerla pulita

L’aura è un campo di energia che si trova dentro e intorno all’essere umano, che sporge a pochi centimetri dal corpo fisico.

Comprende diversi strati che non sono definiti allo stesso modo in tutte le persone. Non esiste un modo unificato per avvicinarsi alla posizione degli strati dell’aura, le opinioni degli esperti sono piuttosto concetti teorici, piuttosto che osservazioni reali. Ciò che possiamo assicurare è che il corpo fisico ha un doppio etereo o di energia.

Tutta la materia è un’espressione del mondo spirituale. Nell’Universo ci sono molte energie che interagiscono con l’uomo, alcune sono poteri di Luce, altre di Oscurità:

  • Luce: Per il corretto funzionamento del nostro corpo è importante che la nostra energia vibri a una frequenza positiva, che determinerà che il nostro sistema fisico ed energetico funzioni correttamente. Le frequenze legate all’amore aiutano a mantenere pulita la nostra igiene energetica, mentre quelle legate alla paura, alla rabbia, all’ansia, ci riempiono di “sporcizia energetica”.
  • Oscurità: Pensiamo alla nostra vita quotidiana: accendi la televisione e registra consapevolmente il numero di immagini o temi nati dalla violenza e da altri problemi negativi e confrontalo con il tempo in cui troviamo immagini positive o gentili. A volte consapevolmente, a volte no, siamo vicini all’oscurità. Ogni volta che facciamo pensieri negativi, come “I sempre fallito”, “Sono inutile” e simili, nell’aura si forma uno strato sempre più solido e compatto che produce un blocco di energia: tutto ciò che pensiamo e facciamo risale a noi.

Pulizia dell’Aura: la procedura completa, cosa ti occorre e quando è il momento più adatto

Idealmente, l’aura dovrebbe essere pulita due volte al giorno, al momento di alzarsi e prima di dormire.

Pulire la tua aura prima di andare a dormire è essenziale. Più persone vengono in contatto con te durante il giorno, più sei incline a pensieri ed energie che possono aggrapparsi al tuo corpo astrale e causare problemi. Allo stesso modo in cui il corpo fisico è esposto a virus e germi fisici, il corpo astrale raccoglie energia dall’ambiente.

Esistono molte tecniche per pulire l’aura, tra le più tradizionali vi sono: reiki, yoga, sciamanesimo, essenze floreali, agopuntura, meditazione, uso di cristalli, visualizzazioni, etc…

Possiamo anche mantenere la nostra aura pulita in modo semplice, con le pratiche domestiche come suggeriamo di seguito:

Bagno di pulizia yogico

Prepara il bagno per pulire l’aura con 250 grammi di bicarbonato di sodio e mezzo chilo di sale grosso, tutto sciolto nella vasca.

Questa ricetta aiuta a rimuovere le sostanze chimiche dal tuo corpo e la negatività dalla tua aura.

Fai un bagno di immersione di 20 minuti ogni giorno e ripeti l’operazione per 7 giorni. Se non hai una vasca, immergi semplicemente mani e piedi in un contenitore.

Assicurati che l’acqua non sia troppo calda. Rimani circa venti minuti nella vasca da bagno. Dopo sdraiati alla luce diretta del sole per dieci o venti minuti per ricaricare il tuo campo aurico; usa una crema solare. Rimarrai stupito da quanto sia pulito e chiaro dopo un bagno come questo.

Se hai problemi di bassa pressione sanguigna, fai attenzione quando fai questo bagno, poiché alcune persone potrebbero diventare deboli o svenire durante la pulizia. Se hai le vertigini, esci dal bagno e prova dell’acqua leggermente più fredda.

Salvia

Il fumo di salvia bianca è noto agli indiani del Nord America per essere molto purificante. Gli sciamani lo hanno usato con successo per rimuovere le vibrazioni negative e per purificare l’aura e la cattiva energia.

Per purificare la tua aura, accendi semplicemente un po’ di salvia secca e usa le mani per dirigere il fumo sopra la testa, il viso, davanti e ai lati del corpo; sotto i piedi, intorno alle mani e alle braccia e alla parte della schiena che puoi raggiungere.

Il Sole nutre la tua aura

Il sole è molto utile perché è noto per nutrire ed espandere l’aura. Trascorrere del tempo all’aperto in mezzo alla natura è molto salutare per il corpo, la mente e lo spirito. I sole ti danno energia, ottimismo e molta vitamina D, mentre la natura nutre i sensi.

Quindi, per pulire la tua aura, vai fuori! Cammina sotto il sole, siediti sotto i suoi raggi in un posto bellissimo.

Questo ti rinnoverà completamente!

Sale marino

Nuotare nel mare o immergersi in un bagno di acqua salata aiuta a purificare l’aura e alleviare lo stress. Il sole si espande e nutre la tua aura, mentre il mare porta via tutta la negatività. Se non vivi vicino al mare, concediti semplicemente uno scrub al sale marino prima di fare la doccia.

Prendi una manciata di sale marino e strofina su tutta la pelle prima di fare la doccia. Aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle, rinfresca l’aura.

Visualizzazioni

Prima di iniziare questo rituale di pulizia dell’aura, dovresti indossare indumenti in fibra naturale e non dovresti indossare gioielli o oggetti che potrebbero premere sulla pelle. Fatto ciò, è necessario visualizzarsi in piedi, sotto una cascata, con un fiume che scorre ai tuoi piedi.

Dovresti sentire come la cascata purifica le vecchie emozioni e i pensieri inquietanti che si sono accumulati durante il giorno. Dovresti sentire come l’acqua cade sulla testa, sulle spalle, sul petto, sulla schiena, lungo le gambe e cade nel flusso d’acqua che porta via lo sporco psichico.

Esegui questo esercizio molto lentamente, prestando molta attenzione a ogni parte del corpo. Dopo averlo completato, deve essere ripetuto. Al termine, avrai una sensazione di leggerezza e relax. Questo rituale può essere eseguito anche durante la doccia. L’acqua aiuterà a chiarire la visualizzazione.

Visualizza che sei completamente coperto da una luce bianca bluastra. Tieni questa immagine in mente per almeno alcuni minuti. Una volta che è facile mantenere questa immagine, devi portare nelle tue mani quella stessa luce che emana da loro.

Passa le mani dalla testa ai piedi, davanti e dietro (un passaggio di trascinamento) tre volte. Senti che ad ogni passaggio rimuovi lo sporco, come melma o scintille nere. Quindi fai tre respiri profondi e rimani in quella luce bianca bluastra. Osserva come ti riempi di luce, risplendi sempre di più. Quando ti senti pieno di luce, è tempo di stringere la mano e visualizzare come tutte le particelle o macchioline di sporco escono da esse. Ora avvolgi tutto il tuo essere con la luce viola che trasmuta tutto. Resta in questo stato di luce viola per un paio di minuti, fai il bagno in luce viola.

Questo bagno può far nascere emozioni, che piangi, ridi, … permetti, lasciati andare, stai trasmutando, tutto è perfetto … respira e fidati. Quando senti che quelle emozioni sono in equilibrio, visualizzati ora con una luce dorata rigenerante e bella. Decidi che questa luce circonda il tuo intero essere per tutto il tempo necessario e sii grato di essere di nuovo in unione con il tuo essere.

Se hai l’opportunità di lavarti le mani, fallo il prima possibile, è il modo di liberarle da tutte le emozioni negative precedentemente raccolte dal campo aurico.

Chiudi gli occhi e visualizza un sole dorato o un palloncino sopra la testa e fuori dall’ovale che ti circonda. Immagina una pioggia di luce dorata proveniente dal globo e che bagna completamente il tuo spazio energetico. Dopo 1 o 2 minuti, visualizza come una fiamma viola si accende sotto i tuoi piedi e copre gradualmente l’intero campo. Dopo 1 o 2 minuti, lasciare che la fiamma si spenga. Quindi immagina di mettere un sottile strato di luce blu attorno al tuo spazio ovale. Quindi indossa uno strato di luce viola e infine uno strato esterno di luce dorata.

Doccia fredda

Le docce fredde hanno una speciale capacità di eliminare la negatività dal campo aurico, eliminare le tossine, migliorare la circolazione, tonificare ed evidenziare la tensione corporea. I tuoi pensieri quando si esce dalla doccia saranno più chiari, ti sentirai più leggero ed energico. Per purificare la tua aura, consiglio soprattutto questo metodo. Puoi rafforzare la pulizia applicando la tecnica di spazzata di energia intorno al tuo corpo.

La medicina del suono

Il suono è riconosciuto da molte culture antiche come uno strumento di guarigione. Il suono delle ciotole tibetane e dei cristalli è ben noto per la loro capacità di dissolvere la negatività e purificare le tue energie. Ascoltare questi suoni prima di andare a letto è un modo semplice per sostenere il tuo benessere generale e purificare la tua aura.

In alternativa, cantare il suono “Om” è un modo incredibilmente veloce ed efficace per rimuovere l’energia stagnante o la negatività dall’aura e dal corpo fisico.

Labradorite

Questo cristallo merita una menzione speciale.

L’efficacia di Labradorite è stata dimostrata dalla fotografia Kirlian per curare le lacrime nel campo aurico prevenendo la fuoriuscita. Questa pietra impedisce gocciolamenti o perdite di energia. Il contatto con un cristallo di labradorite per 20 minuti durerà circa 12 ore dopo che la pietra non sarà più utilizzata. Inoltre, separa le forze indesiderate dall’aura e la bilancia. Rimuove le proiezioni degli altri, formando una barriera contro le energie negative. Allinea i corpi fisici e spirituali aiutandoci a sapere come percorrere il nostro cammino, indicando quando è il “momento giusto” per agire, inviandoci segnali psichici.

La pietra si chiamava “guaritori” ed è ampiamente usata per la protezione di guaritori, insegnanti. È un ottimo cristallo per pulire la tua aura e l’ideale è indossarlo come un braccialetto.

Ridurre l’esposizione a materiale elettrico

Le radiazioni e le frequenze emesse dai dispositivi elettrici possono interferire con i nostri corpi, poiché hanno i loro ritmi, cicli e saggezza naturali per il loro benessere. Trascorrere troppo tempo a breve distanza da queste frequenze artificiali può accumulare elettricità statica nel campo aurico e causare disturbi. Nella tua camera da letto, dovresti avere il minor numero possibile di dispositivi elettronici e preferibilmente il più lontano possibile dalla testa quando dormi.

Lepidolite è un cristallo favoloso per avere un campo di protezione energetica tra te e i tuoi dispositivi elettrici. Vedrai nel tempo che la lepidolite alla fine si trasforma in carta sottile mentre assorbe le radiazioni. È abbastanza sorprendente. Posizionato sul computer, assorbe le sue emanazioni.

Vetiver (un olio essenziale)

Alcune gocce applicate all’ombelico di notte aiuteranno a rimuovere tutta la negatività che accumuliamo dalle altre persone. Vetiver è molto terroso, è una pianta e il suo olio essenziale è disponibile in qualsiasi casa del settore. Si consiglia vivamente di purificare la tua aura e in particolare di ripristinare l’equilibrio energetico quando hai avuto lunghe sessioni con le persone o quando sei stato circondato dalla folla. È un eccellente olio essenziale calmante e di base e uno dei miei oli essenziali preferiti da usare a casa. Vetiver ha anche una relazione speciale con i tuoi chakra e aiuta ad allinearli. Ricorda, i tuoi chakra sono direttamente collegati alla tua aura.

Tormalina nera (cristallo)

Ideale per deviare le radiazioni ed è ben noto per la trasmutazione dell’energia aura negativa. È una pietra protettiva che può anche aiutarti con il pensiero negativo. Un cristallo perfetto da portare nella borsa e lasciare che purifichi la tua aura con la sua emanazione.

La tormalina nera cattura tutto lo sporco, energia negativa e deviazioni, pensieri negativi.

I cristalli sono stati usati per migliaia di anni per la guarigione e la protezione.

Un quarzo fumé sulla scrivania o vicino al telefono ti proteggerà dallo stress e dalla negatività di altre persone.

L’ambra è anche fantastica per aiutare a rafforzare la tua aura.

La Kunzite ti separerà dai pensieri spiacevoli. È una pietra quarzo rosa per il chakra del cuore.

Consiglio vivamente di pulire l’aura indossando un braccialetto di ametina (ametista e citrino) per circa 3-6 mesi per guarire lacrime e buchi nel campo aurico che potrebbero essere apparsi a causa di un intervento chirurgico, del parto o dell’estremo stress della perdita la coppia o il lavoro, nonché i cambiamenti di case o città. L’Ametista allarga i campi di forza magnetica, trasmuta le energie, respingere il negativo. Il Citrino: armonizza l’energia del nostro corpo, guarisce zone energetiche scompensate.

Incensi aromatici

Usa bastoncini di salvia, calamo aromatico, cedro o qualsiasi combinazione di questi prodotti che puoi acquistare da per tutto su erboristeria. Lascia che il fumo dell’incenso si diffonda nel tuo campo uditivo, eliminando l’energia stagnante nel tuo campo. Prova a farlo all’aperto o con una porta o una finestra aperta. Sperimenta con alcuni incensi profumati che sono i tuoi preferiti.

Siate consapevoli delle persone e dei luoghi che drenano la vostra energia

Tieni lontano i luoghi, le persone o le situazioni che ti permettono costantemente di sentire il loro negatività. Limita il più possibile queste situazioni, a volte non è facile perché sono amici, familiari, capi, luoghi di lavoro, ecc., Ma almeno fai un vetro di protezione per impedire che l’energia ti venga prelevata, Ci sono persone che sono veri vampiri di energia, anche senza intenzione di esserlo!

Infine, un modo rapido e molto efficace per proteggere la tua aura ogni mattina prima di uscire di casa, è coprirti mentalmente da una luce bianca dalla testa ai piedi e mantenere una mentalità positiva tutto il giorno.

Vuoi saperne di più? Scopri i nostri corsi
Articoli correlati
Menu